martedì 15 novembre 2016

Un po' di zucca e un po' di riflessione, un po' leggera fra gli alti e bassi della vita

 Immagine che parla 


Un pensiero per meditare
Fermati prima di agire e ascolta il tuo sesto senso. L'intuizione è la parte più intima di te stesso che non va soffocata, ma ascoltata. (F.Momigliano)


Il mio confuso diario:

Ecco questa è una delle pagine che sul diario resta bianca. Vuoi perché sebbene sono sveglia da più di un'ora, ed è l'alba, e la giornata è ancora tutta da scrivere; vuoi anche perché in questo preciso momento non ho precisi pensieri, precise parole, e vuoi anche perché in questa quiete mi sto cullando che questa pagina resterà bianca.


Questo post mi è piaciuto:


Ogni tanto anche questo ci vuole
...non ho idee grosse grosse, riprendo queste cose da pseudo fashion blogger, e vi metto al corrente di cose buone e giuste, e inutili e superficiali. 
Perché di cose buone e giuste, inutili e superficiali, la vita è piena e bella e ricca e ci solleva da tutte le cose brutte, o almeno così pare.Continua qui l tag che piacerebbe alle fashion blogger ma che ho scritto io 
 
 
 Un consiglio per l'anima:
 
Tutti abbiamo conosciuto gli alti e bassi della vita. L’esistenza umana è un continuo alternarsi di capitoli che costruiscono la nostra storia come un romanzo.
Ognuno di noi sa che gli alti e bassi della vita ci accompagneranno sempre ma, quando un capitolo sta per chiudersi, ne siamo spaventati.
Eppure ogni capitolo della vita, è una scoperta. Forse ci saranno difficoltà  ma certamente anche qualcosa di bello che appartiene al nostro futuro ed ancora non conosciamo. Continua  Alti e Bassi della Vita  

 Un  consiglio più leggero: 

È arrivato il tempo della zucca, ecco una ricetta veloce e buona dal blog MammaTOday 
La crema di zucca e patate è una ricetta facilissima adatta sia per noi grandi che per i bambini molto piccoli.
Per leggere la ricetta cliccare qui:  Crema di zucca e patate: ricetta facilissima


Se ti va vieni a leggermi anche qui La Cantadora e la Loba 

3 commenti:

  1. Mi piace molto l'idea del nuovo capitolo che inizia e dentro cui trovare qualcosa di bello, dopo la paura per qualcosa che non conosciamo.
    E' una cosa cui penso molto spesso ultimamente ed alla fine ognuno di noi può rendersi conto che è così, tanto per le piccole cose, quanto per quelle grandi.
    E per il passato beh, quante volte avrei voluto cambiarlo...ma ormai siamo qui, ad oggi, quindi tanto vale pensare a costruire al meglio il domani. Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Paola,il passato si può e non si può cambiare, tante cose impossibili i realtà sono possibili. Il futuro lo si costruisce "oggi". Insomma questa vita alla fine è un cerchio, e noi gli giriamo attorno.
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. A volte vengo travolta dal passato, non solo dai ricordi, ma da ciò che ormai non sono più... così mi blocco perché ci sono momenti in cui è più semplice stare fermi. Dio mi salva aiutandomi a vivere il presente e donandomi il coraggio di fare delle scelte che altrimenti non farei... Vivere il presente affrontando con il sorriso il futuro è uno dei doni più belli... Un caro abbraccio ♥

    RispondiElimina